Luglio 18, 2024
  • Con lo sponsor giusto, nessun sogno è proibito
Giochi di squadra

Andalo a valanga nell’andata dei quarti

Archiviato alla grande il Girone A del Campionato CSI Lecco di volley Open Misto, la Polisportiva Andalo Valtellino affronta venerdì 21 aprile 2023 l’andata dei quarti di finale dei playoff provinciali con il consueto mix di dedizione e voglia di divertirsi.

Difficile cominciare meglio l’avventura in questi playoff, con la partita fuori casa contro l’Aurora S. Francesco che si conclude con un sonoro 3-0 per la squadra sponsorizzata da Escort Advisor.

L’Aurora parte anche bene, riuscendo, in principio, a mettere in difficoltà la Polisportiva. Ma la reazione arriva presto e con una super ripresa il set inaugurale si conclude sul 25-14 per la squadra ospite.

Nel secondo set, vinto per 25-10 anche grazie ai dieci ace di fila di Gian, che a ogni battuta esulta come se avesse appena vinto le Olimpiadi, il capitano Nadia dimostra tutto il suo spirito di squadra, decidendo di lasciare spazio a un’altra giocatrice e cedendo la fascia ad Alessandra.

Il libero della Polisportiva Andalo Valtellino, al suo esordio nel ruolo di capitano, non nasconde la soddisfazione per questa responsabilità: È stata un’emozione unica, una cosa che non ti aspetti e che ti coglie alla sprovvista. Sai che devi condurre alla vittoria la tua squadra e allora metti in campo tutte le forze che hai”.

Con tutto l’entusiasmo della prima volta, Alessandra guida la compagine sponsorizzata da Escort Advisor alla conquista dell’ultimo set, conclusosi sul 25-14. Sono contenta di aver raggiunto l’obiettivo della vittoria e di aver stimolato i miei compagni nel giocare al 100%”, racconta il “comandante in seconda” della Polisportiva.

Nota di colore del match: i compagni di squadra che faticano a stare vicini ad Aldone, il mitico centrale nonché coach della squadra di Andalo Valtellino, reo di avere abusato dei suoi oli riscaldanti e antinfiammatori, noti per il loro odore penetrante.

Giusto il tempo di una doccia fredda e poi è tempo di brindare a questo primo, importante risultato nei quarti di finale, con la testa rivolta però al match di ritorno, in programma giovedì 4 maggio sul campo di casa.