Aprile 20, 2024
  • Con lo sponsor giusto, nessun sogno è proibito
Single Player

Anelli “controcorrente” all’Open Water di Noli

Dopo i successi ottenuti nelle scorse settimane assieme all’amico Alessandro Mennella, con il primo posto al ParaTriathlon di Civitanova e l’oro agli europei di Para Aquathlon, Francesco Anelli si è concesso un po’ di “relax”, con una gara a cui partecipare senza il pensiero di dover fare risultato.

L’occasione è arrivata con la tappa dell’Italian Open Water Tour che ha avuto luogo il 10 settembre a Noli, in provincia di Savona. La competizione di nuoto ligure prevedeva due distinti percorsi: lo Smile Swim, corrispondente a un miglio nautico (poco più di 1,8km), e l’Hard Swim di 7km complessivi.

Nonostante il triatleta sponsorizzato da Escort Advisor fosse a Noli “quasi in vacanza”, per non smentirsi ha deciso di cimentarsi con il percorso più lungo, partecipando quindi all’Hard Swim.

Al di là della distanza, però, a risultare ostiche sono state soprattutto le condizioni di gara, come racconta lo stesso Francesco: “È stato faticoso, c’era parecchio mare, con correnti forti e onde alte. A Capo Noli c’era una corrente pazzesca e si nuotava quasi da fermi!”.

Senza lasciarsi scoraggiare dalle difficoltà del caso, l’atleta ha comunque portato a termine l’Open Water in 2 ore e 26 minuti, nonostante durante l’estate non abbia avuto modo di allenarsi nel nuoto (“Sono stato in vacanza in montagna!”, spiega Francesco), e si è goduto il panorama incredibile che si può ammirare al largo di Capo Noli.

La gara è stata un’ottima occasione per riprendere il ritmo dopo la (quasi) pausa di agosto, in cui il triatleta non è mai stato fermo, ma ha comunque rallentato rispetto ai suoi standard.

A ottobre, con in programma il Lerici Sprint, lo Swim the Island e il Savona Sprint, lo aspetta una tabella di marcia serrata. Da affrontare, naturalmente, con l’immancabile supporto del suo sponsor Escort Advisor.