Maggio 21, 2024
  • Con lo sponsor giusto, nessun sogno è proibito
Giochi di squadra

BANDEJA Y CERVEZA, STAGIONE INAUGURATA CON UNA VITTORIA… E UNA MASCOTTE!

Per i mitici Bandeja y Cerveza la terza stagione di fila con indosso i colori Escort Advisor parte in grinta con la prima gara di Coppa Italia TPRA che si è svolta al Padeland di Milano mercoledì 10 aprile.

La squadra sponsorizzata da Escort Advisor sfida il Team Purple. Il duo composto da Ceolin e Martinenghi scende in campo per la prima partita e porta subito a casa una vittoria vincendo al Tie-Break 2 set su 3; raggiunge lo stesso risultato la seconda partita giocata dalla coppia Magnini-Canevari.

Durante questo match di inizio aprile, i Bandeja y Cerveza però non sono soli: con loro c’è anche una mascotte. Si chiama Nina, è un bassotto di 3 anni e mezzo e si fa subito notare grazie al suo bel caratterino. Infatti, durante l’ultimo derby combattuto, tenta di azzannare il Presidente Fabio Magnini, colpevole di aver colpito sulla schiena Beltrame con una potente vibora. Al che, il “bassotto poliziotto” scende in campo per difendere il suo padrone dolorante, avendo la meglio. Insomma, Magnini vs Nina: 0-1!

Al termine della gara, Magnini commenta entusiasta il risultato della partita, nonostante l’esito negativo del confronto con Nina: Innanzitutto, grazie allo sponsor Escort Advisor che ha permesso l’iscrizione al torneo e fornito le nuove divise! Ora pensiamo alla prossima partita che può portarci direttamente alle finali del girone oro con l’obiettivo e la consapevolezza di salire in 3 categorie per la prossima stagione. Riguardo a Nina, l’unica cosa che voglio dire è che quando ci saranno cani durante gli allenamenti o partite mi comporterò sempre in modo egregio, senza fare movimenti bruschi e improvvisi. Per fortuna che è un bassotto, perché se fosse stato di taglia più grande… Addio pantaloncini! (e non solo…)

È proprio ringraziando lo sponsor che Roberto Romano, voce narrante delle imprese della squadra, commenta il terzo rinnovo della partnership Escort Advisor – Bandeja y Cerveza: In questi anni, grazie a Escort Advisor, ci siamo trasformati. Da un’accozzaglia di amici ex calciatori che si volevano divertire provando un nuovo sport, siamo diventati invece una vera squadra. Una società sportiva con il suo Presidente e il suo Capitano.

In questi anni, i giocatori di padel amanti della birra sono cresciuti, maturando il vero spirito agonistico che tre anni prima, come dilettanti, non avevano. Adesso affrontano la stagione per obiettivi e con tanta voglia di fare sempre meglio. Non si tratta più solo di amici che giocano una partita e poi vanno al bar per festeggiare insieme, ma di una squadra vera e propria riconosciuta nell’hinterland, grazie soprattutto a Escort Advisor.

Anche se rimangono un Team non agonista, i Bandeja y Cerveza sanno di essere cambiati ed essere diventati più professionali durante i tornei e gli allenamenti, pur rimanendo uniti dalla leggerezza di sempre, amici che si divertono pre e post partita, ma con in testa obiettivi ben chiari.

Il prossimo grande obiettivo per la squadra è quello di giocare la semifinale del torneo Padel 4 Fun che si terrà verso fine aprile a Milano e che vedrà partecipare tutti i padelaurs della provincia. Conquistare la finale significherebbe tanto per i Bandeja y Cerveza, come spiega Romano: Non posso nascondere che vorrei alzare questa coppa, vorrei trascinare questi ragazzi meravigliosi a vincere un trofeo che per noi non agonisti è molto importante. E poi, quest’anno, a differenza dello scorso, stiamo affrontando la Coppa Italia con più determinazione, abbiamo già fatto le prime partite e abbiamo portato a casa un risultato fantastico. Vincere al Tie-Break vuol dire che i ragazzi stanno crescendo anche dal punto di vista mentale e sono sempre più pronti per l’appuntamento nazionale.

Non si può negare che l’approccio della squadra qualche anno fa era più light e, quindi, quando il gioco si faceva duro, c’erano dei cedimenti. Adesso invece la mentalità si è evoluta e quindi i ragazzi sono in grado di affrontare ogni partita con determinazione e si rendono conto di avere grandi potenzialità. Ogni volta che i Bandeja y Cerveza mettono piede sul campo da gioco, fanno sempre bella figura. Anche quando trovano dei giocatori più forti di loro riescono a spuntarla, perché si sentono veri atleti agonisti e hanno la carica giusta per affrontare situazioni più complesse – conclude Romano.

Sarà un 2024 pieno di soddisfazioni! Step by step, il primo passo è portare a casa questo 4 Fun, quello successivo sarà vincere la Coppa Italia. Ovviamente, sempre insieme a Escort Advisor e a… Nina!