Giugno 19, 2024
  • Con lo sponsor giusto, nessun sogno è proibito
Single Player

Boxe Francese Trieste all’Assalto della Croazia

Nella giornata di sabato 26 novembre, in occasione della Dragon Challenge di Novi Marof in Croazia, il Team Boxe Francese Trieste ha portato alti i colori di Escort Advisor anche oltre i confini nazionali.

La voglia di fare bene con indosso le divise del nuovo sponsor era tanta, e così le tiratrici dell’associazione triestina ce l’hanno messa tutta per lasciare il segno in questa importante manifestazione di livello europeo.

Il maggiore successo della serata lo ha portato a casa Virginia Crisma al suo esordio nel Contatto pieno. Nonostante tutte le difficoltà del passaggio dal Contatto leggero al Full Contact, la giovane tiratrice è riuscita a imporsi facilmente sull’avversaria e a sollevare al cielo la cintura da campionessa.

Una grande soddisfazione per una ragazza che, a costo di enormi sacrifici, si divide fra gli studi universitari, il lavoro e la passione per la Savate.

“Abbiamo stretto amicizia con nuove palestre e rivisto amici di lunga data. In generale è stata una gara dove abbiamo potuto mettere in pratica le tecniche sulle quali stiamo lavorando in palestra. Sono partita un po’ titubante, non sapendo fisicamente come fosse la mia avversaria e con una grossa differenza di peso tra lei e me, ma poi mi sono imposta”.

Ma Virginia un piccolo “rammarico” ce l’ha comunque.

Il problema? La tiratrice sperava di combattere fino alla fine dell’incontro, per testare la propria preparazione. E invece, subissata dai colpi ricevuti, l’avversaria è stata ritirata dall’incontro per K.O. tecnico al secondo round. Insomma, la nostra instancabile Virginia sperava di potersi mettere alla prova un po’ più a lungo…

Bene anche le due stelle della nazionale senior femminile del Team Boxe Francese Trieste, Giulia Negrisin e Anna Tortora, anche se purtroppo per entrambe c’è il rammarico di un oro sfumato proprio sul finale. Il doppio argento nell’Assalto è comunque un notevole risultato da portare a casa.

Boxe Francese Trieste Dragon Challenge Croazia

“Mi sono divertita, potevo fare sicuramente meglio e puntare alla vittoria, però ho sbagliato la strategia. Sarà per la prossima gara a puntare al top”, commenta flemmatica Anna, forte del secondo posto in categoria 75+.

Giulia è decisa a partire dalla sconfitta per fare sempre meglio: “Sono dispiaciuta, anche se penso di aver disputato un bel match avrei potuto giocarmela meglio, soprattutto nel primo round. Ho aspettato troppo e ho lasciato condurre il gioco alla mia avversaria, una ragazza croata con cui mi ero già scontrata ai Mondiali. Sono intenzionata a lavorare sulle mie lacune e spero di poterla incontrare ancora una volta in futuro, magari con un esito diverso!”

Il bottino di questa prima uscita internazionale del Team con la casacca di Escort Advisor è ricco. Ora i riflettori sono puntati sul quarto componente del gruppo, Alex Scialino, che il 4 dicembre si giocherà il titolo nazionale WFMC K1 contro Lorenzo Pasqualetto del Jet Team Venezia.

Leggi anche: Cos’è la Boxe Francese