Giugno 19, 2024
  • Con lo sponsor giusto, nessun sogno è proibito
Adrenalinica...mente!

EuroNASCAR, Ercoli trionfa a Vallelunga

C’era grandissima attesa, per queste due gare in casa all’autodromo di Vallelunga: dopo le “botte da orbi” rimediate a Brands Hatch, in Inghilterra, i due piloti del team CAAL Racing alla guida della Chevrolet Camaro #54 sponsorizzata da Escort Advisor erano più affamati di vittorie che mai.

E nonostante non siano mancate le difficoltà, i risultati sono arrivati, con Gianmarco Ercoli che ha portato il tricolore in cima al podio in Gara 2 e Luli Del Castello sempre più salda al comando del Lady Trophy in EuroNASCAR 2.

Che Gianmarco volesse lasciare il segno, lo si era già capito dalle ottime prove libere e dalla pole position agguantata durante le qualificazioni. Ma la strada verso il trionfo, come detto, non è stata così “dritta” come si poteva sperare.

Dopo avere difeso la prima posizione alla partenza in Gara 1, Ercoli ha dovuto infatti cedere il passo al suo grande rivale, l’israeliano Alon Day di PK Carsport, che è riuscito a passare al comando dopo la ripartenza causata da un incidente in pista.

Ma i veri guai sono arrivati quando una foratura ha fatto andare la vettura di Ercoli in testacoda, causando seri danni alla carrozzeria e la perdita di numerose posizioni. Così, con Day primo al traguardo, il nostro Mr. Clean si è dovuto accontentare della ventitreesima posizione.

Non ci siamo arresi e abbiamo affrontato una gara da paura per conquistare la nostra prima vittoria in questo campionato che troppe volte ci era sfuggita in questi due mesi

Un pilota qualunque si sarebbe lasciato scoraggiare da tanta sfortuna, ma non certo Gianmarco, che la domenica ha affrontato la Gara 2 con più grinta di prima e ha difeso fino all’ultimo la prima posizione, non concedendo nemmeno una spiraglio a Day.

Primo al traguardo a bordo della Chevrolet rosa e nera di Escort Advisor, con il pubblico di casa in delirio e gli amici e colleghi del team CAAL Racing a festeggiarlo.

“Un week end pieno di emozioni una dietro l’altra: prima la pole position festeggiata, poi la delusione di Gara 1 che ci ha portato il morale un po’ in basso. Ma non ci siamo arresi e abbiamo affrontato alla grande Gara 2, una gara da paura per conquistare la nostra prima vittoria in questo campionato che troppe volte ci era sfuggita in questi due mesi”.

La mitica Chevrolet #54 ha regalato altre gioie in EuroNASCAR 2, dove Luli Del Castello è riuscita a consolidare il suo vantaggio nel Lady Trophy e in Gara 1 ha addirittura agguantato la sua prima Top 10, con un’eccezionale ottava posizione.

La soddisfazione di Luli è tutta racchiusa nelle sue parole al termine delle due gare: “In questo appuntamento ho ottenuto la mia prima doppietta al Lady Trophy e ho allungato il passo rispetto alle mie avversarie. Finalmente sono arrivata fra i primi dieci, abbattendo il muro che mi separava dai migliori, e nella classifica assoluta sono salita in tredicesima posizione. Usciamo davvero soddisfatti da questo giro di boa e adesso siamo più che mai pronti e agguerriti per la seconda parte della stagione”.

La ciliegina sulla torta per CAAL Racing è stata la vittoria di Alberto Naska in Gara 1 di EuroNASCAR 2: un altro trionfo italiano a Vallelunga, in un weekend in cui l’autodromo si è tinto del verde, del bianco e del rosso della bandiera tricolore.

Finalmente sono arrivata fra i primi dieci, abbattendo il muro che mi separava dai migliori“.

Questo il commento del team manager di CAAL Racing Luca Canneori: “È stato un weekend a dir poco intenso: il Gran Premio di casa, l’invasione dei fan, le attività organizzate nel paddock e quattro gare piene di emozioni. Il tutto coronato dalla prima vittoria stagionale di Gianmarco, che sono sicuro abbia segnato il cambio di rotta dopo tanta, troppa, sfortuna. Non da meno Luli, due vittorie nella categoria Lady e una crescita costante che l’ha portata a ridosso delle prime posizioni. Un ringraziamento speciale al nostro sponsor Escort Advisor senza il quale non accadrebbe tutto questo e per l’incredibile serie di eventi organizzati nella nostra hospitality”.

Il prossimo appuntamento per la Chevrolet rosa e nera di Escort Advisor è per il 3 e 4 settembre all’Autodrom Most in Repubblica Ceca, dove Luli e Gianmarco andranno alla ricerca di altri successi, pronti a rispondere colpo su colpo agli avversari.

Foto: NWES