Giugno 19, 2024
  • Con lo sponsor giusto, nessun sogno è proibito
Single Player

Footgolf, Alessia Agnola prima in categoria femminile ad Asolo

Udine FootGolf Asolo campionato regionale

Dopo la prima vittoria nella Team Challenge del Campionato InterRegionale Nord Est, arriva una nuova soddisfazione per Udine FootGolf, la compagine di FootGolf sponsorizzata da Escort Advisor che il 23 aprile si è recata ad Asolo per la seconda tappa del Campionato Regionale Friuli-Venezia Giulia/Veneto di FootGolf.

Alessia Agnola, neofita di questo curioso sport che mette insieme due discipline all’apparenza distanti come calcio e golf, ma con una grandissima voglia di migliorare gara dopo gara, è riuscita nell’impresa di piazzarsi prima nella categoria femminile, concludendo il percorso di Asolo con un +18 rispetto al par di 72 tiri.

Un successo personale che darà sicuramente una sferzata di energia in più a questa promettente giocatrice, con l’obiettivo di crescere ancora e di arrivare a ottenere risultati sempre più interessanti anche nella classifica generale.

“Era la prima volta che giocavo ad Asolo, sono molto soddisfatta del posizionamento”, ha commentato Alessia. “Sicuramente si può sempre migliorare, per cui la prossima volta punterò a fare ancora meglio a livello di punteggio”.

Merita una menzione anche Fabio Fabro, che ha scelto di non giocare le sue 18 buche per assistere Alessia durante il percorso, dato che, come già sottolineato dalla diretta interessata, la sua compagna di squadra si trovava alla sua prima volta sul percorso di Asolo.

Con lei hanno calcato il campo del Golf Club Asolo altri tre giocatori dell’Udine Footgolf, ovvero Daniele Degano, Denis Dorigo e Stefano Frantz. Proprio quest’ultimo ha ottenuto il risultato migliore della squadra, concludendo il percorso in 78 tiri, con solo +6 rispetto al par.

A un solo colpo di distanza Denis Dorigo, che ha chiuso la giornata con un +7 solo per colpa della “maledetta buca 6”, una delle più dure del percorso, con il laghetto che non perdona: unicamente su questa buca, infatti, il giocatore ha lasciato per strada 4 tiri in più rispetto al par. Prestazione solida anche per “Danielone” Degano, che però è scivolato sull’ultima buca (letteralmente, dato che su un tiro decisivo è volato assieme al pallone) e ha terminato a +8.

Procede dunque il percorso di crescita continua della squadra di FootGolf sponsorizzata da Escort Advisor, che è già al lavoro per affrontare i prossimi impegni a livello regionale, interregionale e nazionale.