Aprile 20, 2024
  • Con lo sponsor giusto, nessun sogno è proibito
Giochi di squadra

Il padel spiegato facile

padel come si gioca

Tutti ne parlano, ma tu non hai ancora capito di cosa si tratta? Non ti preoccupare, te lo spieghiamo noi cos’è il padel. E ti raccontiamo anche cosa c’entra con Sponsorizza Passioni. Ma partiamo dalle basi…


Come nasce il padel

Il padel, come tante altre cose meravigliose, nasce quasi per caso. È il 1969 e il messicano Enrique Corcuera, appassionato di paddle tennis (che è una disciplina leggermente diversa) decide di costruire un campo nella sua proprietà.

Problemino: l’unico spazio a disposizione è a ridosso di due muri. Ma Corcuera non si scoraggia e decide di integrarli nel gioco, finendo per inventare uno sport tutto suo, ovvero il padel.

Da qui in poi il padel prende piede in tutta l’America Latina e successivamente in Spagna. E, nel corso dell’ultimo decennio, conosce un’espansione incontrollata anche nel resto d’Europa, Italia compresa.

Nel giro di pochi anni, nel Bel Paese i campi da padel sono passati da una cinquantina a oltre 2500. E questa disciplina fa oggi concorrenza a “cugini” più blasonati, come il tennis.


Le regole del padel, in breve

Evitando di scrivere un trattato sulle regole del padel, possiamo dire in breve che assomiglia a sport simili come il tennis e lo squash, ma con notevoli differenze. Vediamo le caratteristiche principali del gioco, punto per punto.

  • Il campo da padel è un rettangolo di 20 metri di lunghezza e 10 di larghezza, diviso a metà da una rete.
  • La pavimentazione, di solito di colore blu, può essere realizzata in diversi materiali, ma deve comunque garantire il rimbalzo uniforme della palla, simile a una comune palla da tennis (per quanto anche in questo caso con caratteristiche specifiche).
  • Il campo da padel è chiuso da pareti ai lati e in fondo, che sono parte integrante del gioco e possono essere utilizzate per far rimbalzare la palla.
  • La racchetta, detta anche “pala”, è più tozza rispetto a quella da tennis, al contrario della quale è piena, per quanto con una serie di fori. La pala è assicurata al polso tramite un apposito laccio.
  • I match di padel si giocano esclusivamente in coppia, due contro due, per un totale di quattro giocatori. Ogni coppia deve rimanere all’interno della propria metà campo.
  • Durante la partita, una coppia serve, mentre l’altra riceve. Il servizio, come nel tennis, è incrociato.
  • Lo scopo del gioco consiste nel mandare la palla nel campo avversario per fare punto. Il punto viene assegnato quando la pallina rimbalza due volte nel campo avversario prima di essere respinta.
  • La palla deve rimbalzare nel campo avversario prima di colpire le pareti laterali o di fondo del campo avversario. Può invece rimbalzare sulla propria parete, a patto di finire poi nella metà campo avversaria.
  • Il punteggio nel padel funziona nello stesso modo che nel tennis.

Bandeja y Cerveza!

Ora che abbiamo visto in breve cos’è il padel e come funziona, possiamo spiegarti cosa c’entra Sponsorizza Passioni con questo sport.

Dato che la nostra mission consiste nell’aiutare gli italiani a realizzare le proprie passioni, non potevamo certo farci mancare uno degli sport del momento. Ecco quindi che fra i team da noi sponsorizzati figura anche Bandeja y Cerveza.

Bandeja y Cerveza e la seconda squadra Bandeja 2 Cerveza partecipano in due differenti categorie al Padel4Fun Milano Tour, torneo nel quale sono entrambi ai vertici della classifica.

Ora che sai cos’è il padel e come si gioca, puoi cominciare anche tu a seguire la loro avventura e, chissà, ad avvicinarti a questo sport straordinario.