Giugno 19, 2024
  • Con lo sponsor giusto, nessun sogno è proibito
Adrenalinica...mente!

M315, ripartenza con podio!

La pausa estiva non ha impigrito i “Ragazzi dell’M315”.

Anzi, proprio il contrario: dopo un mese e mezzo dalla precedente sortita al Mugello, il team di corse targato Sponsorizza Passioni è tornato il 27 e 28 agosto sul “luogo del crimine” più combattivo e assetato di vittorie che mai. E i risultati si sono visti in pista.

A salire sul podio, questa volta, è Alessandro Volpin, in gara nel Trofeo Italiano Amatori nella categoria 600. Ma la strada verso il terzo posto è stata in salita, e Ale ha centrato l’impresa solo grazie alla sua determinazione e ai preziosi consigli del team.

Dopo la caduta della gara precedente, infatti, durante le prove Volpin fatica non poco per ritrovare il feeling con il suo mezzo. Ma il sostegno della squadra lo aiuta a presentarsi sulla linea di partenza tranquillo e concentrato.

Giusto il tempo di qualche giro di assestamento, e finalmente Alessandro ci prende la mano e comincia a divertirsi, mettendo a segno alcuni dei suoi migliori sorpassi di sempre. Il finale è di quelli “all’ultimo respiro” e la gara si decide sulla linea del traguardo, con il pilota che precede il suo avversario per il podio di mezzo metro e agguanta così il terzo posto nella categoria Over 30, correndo oltretutto il suo best lap personale.

Ottima prestazione anche per Mauro De Nardi, che nella Dunlop Cup 1000 chiude la gara in ottava posizione di categoria, dopo avere affrontato numerosi imprevisti.

Durante le prove libere, infatti, un problema elettrico ai fari causa lo spegnimento della moto. Così, Mauro si trova a saltare quasi del tutto le prove e, come se non bastasse, anche il primo turno di qualificazioni.

Un problema? Certo che no: quando hai la Passione nel sangue, affronti qualsiasi inconveniente, sia in pista, che fuori. E così De Nardi in Q2 sigla il proprio record personale, scendendo per la prima volta sotto il muro dei due minuti.

In gara la partenza è ottima, ma al secondo giro comincia a piovere e così sopraggiunge lo stop. Un vero peccato, perché la ripartenza non è altrettanto grintosa, ma il risultato finale è comunque incoraggiante.

Insomma, un altro weekend da ricordare per gli M315, che il 2 ottobre a Misano affronteranno l’ultima prova della stagione. E Sponsorizza Passioni, ovviamente, sarà ancora una volta con loro per sostenerli.