Luglio 18, 2024
  • Con lo sponsor giusto, nessun sogno è proibito
Adrenalinica...mente!

Quad fuori uso? I piloti NoAlTC gareggiano lo stesso!

Per Cristian Nardon, il pilota di quad del NoAlTC Road Racing Team, domenica 16 giugno è stata una giornata ricca di emozioni su un circuito veloce, coinvolgente e davvero spettacolare.

Il comune di Sesto Cremonese ed uniti, in provincia di Cremona, ha ospitato la seconda gara del trofeo TISQ, il Trofeo Italiano Supermoto e Superquad.

L’organizzazione impeccabile e gli abili piloti hanno reso la giornata un vero e proprio spettacolo a cui assistere, in un clima entusiasta e soddisfacente, ricco di adrenalina.

Tra questi piloti però, ce n’era uno che rischiava di non partecipare. Il pilota sponsorizzato da Escort Advisor è infatti arrivato ai box… senza quad! Entrambi i suoi due mezzi che usa per correre in due categorie differenti erano fuori uso.

Questo non ha fermato il pilota che non rifiuta mai una gara: senza perdersi d’animo, ha accettato di gareggiare con un quad sostitutivo con cui non aveva mai corso, un Yamaha 450 di serie tutto stock.

Nonostante alcune difficoltà iniziali dovute all’acceleratore rapido come quello delle moto e non il gas a pollice com’è abituato di solito, Cristian si è adattato subito e ha sfruttato l’occasione come un test per capire fino a dove potesse arrivare la sua capacità da pilota, nell’attesa di riparare il suo quad personale prima possibile.

La gara è cominciata spiegando fin da subito per tenere basso il cronometro, non avendo motore a sufficienza, ed è continuata staccando al limite e riuscendo addirittura a mandare i freni in ebollizione.

Il pilota ha concluso le tre manches in quarta posizione assoluta, a soli due decimi di distacco dal podio che invece è stato tutto francese, caratterizzato da prototipi pazzeschi, come commenta.

Aggiunge: Posso dire che ho ancora la mano e questa gara mi conferma che non servono dei Superquad per raggiungere gli obiettivi, ma, come dico sempre, solo Full Gas e tanta passione!