Aprile 20, 2024
  • Con lo sponsor giusto, nessun sogno è proibito
Giochi di squadra

Surfcasting, Team Dorada pesca già un primo posto

Dopo la presentazione, per Team Dorada arriva il momento della prima uscita ufficiale in una competizione con indosso la maglia di Escort Advisor. Sabato 13 maggio il team di pesca che riunisce una serie di giovani appassionati della provincia di Latina si è infatti recato a Lido di Fondi per la prima delle quattro tappe del Campionato Provinciale di Surfcasting di Frosinone (doveva essere la seconda, ma l’appuntamento precedente è stato rimandato per maltempo).

Parlando di maltempo, non è che il meteo sia stato poi così clemente con gli oltre 100 concorrenti accorsi a Lido di Fondi. Anzi, tutto il contrario: il Team Dorada e gli altri partecipanti sono stati accolti da un vero e proprio nubifragio. E se alla pioggia si somma il fatto che il mare era piatto (il contrario di quello che servirebbe per il surfcasting, che consiste per l’appunto nel lanciare la lenza fra le onde), il quadro che ne esce  per i pescatori è davvero da incubo.

“In condizioni simili, l’unica è andare a pescare lontano con lanci lunghi e tecnici”, spiega Silvio Di Ciollo, vicepresidente del Team Dorada, che per l’occasione non ha gareggiato, così da supportare i più giovani in questo difficile frangente e consentire loro di acquisire esperienza utile per il prosieguo della stagione.

Nonostante il contesto difficile, la squadra di Escort Advisor è riuscita a strappare un importantissimo risultato grazie a Fabio Trani, che non si è lasciato scoraggiare dal maltempo e ha tirato fuori tutta la sua tecnica, concludendo al primo posto nel settore L.

Nel surfcasting, visto che i tratti di spiaggia coinvolti sono piuttosto lunghi e possono avere condizioni di pesca più o meno sfavorevoli, si divide infatti il litorale in diversi settori. Ogni pescatore compete solo contro i partecipanti della sua area, per cui un primo posto di settore vale ai fini della classifica globale del campionato come un primo posto “assoluto”.

“Come competizione è stata molto dura perché sono capitato in un settore di grandi agonisti. Arrivare primo è stato difficile, perché io facevo un pesce per stare in avanti e subito il secondo mi faceva pesce, per cui era un continuo botta e risposta”, ha commentato Fabio.

Con le sue 18 catture e un punteggio totale di 3645 punti, Fabio Trani si è piazzato inoltre al terzo posto nella classifica assoluta della giornata: un risultato, il suo, che ha quindi portato doppiamente sul podio i colori di Escort Advisor. Avere lo sponsor ti dà una marcia in più“, è stata la spiegazione di Fabio nel parlare di questo successo.

Come prima uscita da sponsorizzati, quindi, i ragazzi del Team Dorada hanno già messo da parte un bel bottino. Ora sguardo puntato all’orizzonte verso i prossimi impegni sia a livello provinciale, che regionale e nazionale… con il progetto inoltre di concedersi una serie di sortite oltreconfine, per andare a pescare in acque sconosciute.